Lavoratori italiani under 35: lo stato delle cose

Negli anni della crisi (daSchermata 2015-05-20 alle 12.07.47l 2008 a oggi), sono scomparsi 2 milioni di lavoratori under 35.

Il tasso di occupazione, per loro, è sceso di 11,3 punti, raggiungendo l’attuale 39,1% e solo nell’ultimo trimestre c’è stato il primo, timidissimo, segno positivo (+0,3 punti).

Dalle pagine del Rapporto annuale 2014 dell’Istatpresentato oggi, che segnala lo stato delle cose nel nostro Paese e diverse emergenze; prima fra tutte, il lavoro giovanile.
“I giovani hanno pagato in misura più elevata la crisi; le prospettive di trovare e mantenere un impiego sono sempre più incerte”.

In crescita, negli stessi anni, anche il fenomeno della “fuga dei cervelli“, degli emigranti altamente qualificati, insomma, che l’Istat definisce “mobilità intellettuale”: tremila dottori di ricerca (il 12,9%) si sono stabilizzati definitivamente all’estero. Si tratta soprattutto di giovani specializzati in disciplina scientifiche, in particolare fisici, matematici e informatici.

Per chi resta entro i confini nazionali, il destino professionale, spesso, non è soddisfacente: “è aumentato il fenomeno della sovraistruzione, ovvero sono aumentate le persone che accettano occupazioni meno qualificate rispetto al proprio titolo di studio”.

Cresce ancora il divario fra regioni settentrionali e meridionali. “Nel nostro Paese – si legge nel Rapporto –  la dinamica dell’occupazione negli anni della crisi è stata drammatica e ha ampliato gli squilibri per generazione e per territorio che contraddistinguono il mercato del lavoro.
Il fenomeno ha assunto dimensioni di estrema gravità nel Mezzogiorno, dove la diminuzione dell’occupazione è iniziata prima, è stata più intensa durante tutto il periodo e si è accentuata nell’ultimo anno rispetto al Nord”.

CFcAvbtWEAAQTZr

Nonostante ciò, l‘alta qualificazione è sempre un vantaggio: c’è la conferma che “la laurea premia”:

CFcDZ7zWgAAYTVU.jpg-large

CFcDl9FWEAACIP_Uno sgaurdo, infine, su quelle che l’Istat considera le aree professionali vincenti:

CFcD1QFWIAA2u-r.png-large

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...