I numeri del Nord “meridionalizzato”

fonte: Istat 2013Quando abbiamo iniziato il nostro viaggio nel Nord Italia, poco più di un anno fa, i dati che illustravano la disoccupazione giovanile (15-24 anni) ci sono sembrata simili a quelli legati alla stessa situazione nel Sud negli anni precedenti la crisi economica.

  • Lombardia: 26%
  • Piemonte: 31%
  • Veneto: 23%
  • Friuli Venezia Giulia: 30%
  • Emilia Romagna: 26%

Nel frattempo, però, dall’altra parte d’Italia il quadro occupazionale era diventato ben più grave. Se, complessivamente, il tasso di disoccupazione al Nord non superava il 40%, nelle regioni esplorate per Scampia&Cariddi questo aveva raggiunto il 56%.
Un gap sempre più evidente, un Paese diviso soprattutto nelle opportunità.

fonte: ISTAT 2013

fonte: ISTAT 2013

“Al Sud sono abituati.”

Abbiamo ascoltato diverse volte questa affermazione, da parte di giovani e adulti, viaggiando nelle regioni settentrionali dove, invece, la crisi era piombata in modo inatteso e stentava a essere decifrata.
Eppure, al di là dei numeri drammatici, occorre porre attenzione a come cambia la qualità del lavoro anche al Nord:

  • calano gli occupati a tempo pieno, aumentano quelli a tempo parziale (part time involontario),
  • aumentano i disoccupati under 35 e i giovani in cerca di primo impiego da almeno 12 mesi.

Il confronto con gli altri Paesi dell’Eurozona lascia spazio a pochi commenti:

Schermata 2014-11-27 alle 12.33.49

fonte: ISTAT 2013

In entrambi i nostri libri abbiamo scelto di mettere in primo piano le storie, le voci dei ragazzi. Per quanti siano tentati dall’approfondimento dei dati che noi abbiamo scelto di custodire dietro le quinte, presenteremo degli aggiornamenti e delle analisi anche in questo blog.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...